interni in terra cruda

By isabella • Terra Cruda • 30 apr 2014

Ristorante Vinaria - Venezia

L’utilizzo della terra come materiale da costruzione si colloca tra i materiali più antichi. Un materiale che abbiamo facilmente a disposizione. Il gesto del costruire con la terra ha dato origine ad architetture presenti in ogni parte del pianeta ed ha permesso di elaborare affascinanti rappresentazioni dello spazio. Le tecniche costruttive variano a seconda delle tradizioni, del contesto culturale, geografico e sociale del luogo dove sono nate e si sono consolidate. Spesso l’architettura si fonde con l’arte diventando pura espressione del piacere di creare concretizzandosi in forme sensuali ed arrotondate. Costruire con la terra cruda presenta vantaggi economici, sociali ed ecologici. Significa poter avere disponibilità della materia prima sul posto, poter sperimentare l’autocostruzione poichè la posa in opera è semplice, inoltre è atossica, riciclabile, fonoassorbente e, proprietà che la distingue, regola l’umidità dell’aria. La terra diventa quindi il materiale che può costituire la nostra casa, rivestire gli spazi interni ed esterni, può diventare una stube modellata a nostro piacimento, o essere impiegata per realizzare lampade dalla luce calda e intima.

L’ambiente è proiezione del nostro modo di sentire lo spazio. La terra ci offre la singolare possibilità di intervenire collegandoci fisicamente con l’ambiente della nostra casa attraverso l’autocostruzione e l’abbellimento degli ambienti. Modellando la terra direttamente sulle pareti o su di altre superfici, diamo libertà alla nostra espressività artistica caratterizzando al tempo stesso lo spazio che abitiamo. Un dialogo tra spazio interiore e spazio esteriore.

TextureDecorRistoVinaria

TerraVista_ristoVinaria

Rilievi

Ristorante Vinaria - Venezia

intonaco decorato con tecnica a sgraffito _ Fattoria dell'Autosufficienza_Bagno di Romagna FC

Orizzontalità